Alfabetizzazione in ergonomia PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Mercoledì 16 Maggio 2012 10:35

Società Italiana di Ergonomia - Sezione Emilia Romagna

L'Ergonomia - la disciplina che persegue la progettazione di prodotti, ambienti e servizi che rispondano alle necessità degli utenti  e ne ripettino le esigenze di comfort e di benessere -  è ancora putroppo assai sottovalutata e spesso poco conosciuta.
Eppure si tratta di una cultura trasversale che può apportare benefici significativi e misurabili in quasi tutti i campi della attività umana. Emerge in modo chiaro la necessità di promuovere e sostenere una sorta di "alfabetizzazione" sul tema della Ergonomia, sottolineando l'importanza che l'ergonomia ed in particolare l' ergonomia cognitiva rivestono nel campo della prevenzione e della sicurezza.


L'ergonomia è un sapere ed una cultura che si presta elettivamente ad essere trasmessa e comunicata con l'utilizzo di forme innovative e non tradizionali. In particolare sfruttando tutte quelle metodologie emergenti che sfruttano la stimolazione emozionale per rinforzare e catalizzare la la comunicazione e l'apprendimento. Accanto quindi ai supporti classici (documentazione scritta, depliant, opuscoli, brochure) potranno essere utilizzati strumenti più vivaci ed attraenti quali:
- produzioni multimediali
- grafica creativa
- videoclip di formatori/comunicatori
- presentazioni ed eventi in-sito di durata variabile  presso strutture sia educative che aziendali (con l'utilizzo di attori-formatori - oramai noti col neologismo "form-attori"). questa è una forma di comunicazione/formazione straordinariamente efficace che sfrutta voce-corpo ed emozione e che trova ampia applicazione in contesti molto diversi: dalla scuola dell'infanzia alla formazione manageriale in azienda (vedi esperienze di Teatro di Impresa).

HS+E

La rivista HS+E, periodico trimestrale indirizzato alle tematiche della Sicurezza, dell’Igiene Industriale, della Protezione dell’Ambiente e dell’Energia, ha pubblicato un articolo sul tema. Scaricalo qui.

Erberto Sandon, membro delle SIE-Emilia Romagna

Ultimo aggiornamento Mercoledì 16 Maggio 2012 10:53
 
 

On line

 9 visitatori online

Cerca in archivio