Ergonomia Cognitiva e Sicurezza sul Lavoro PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Martedì 28 Settembre 2010 08:37

 

ERGONOMIA COME STRUMENTO DI PREVENZIONE NEI LUOGHI DI LAVORO

Ergonomia Cognitiva e Sicurezza sul LAvoroL'inosservanza di principi ergonomici, inclusi quelli relativi alla ergonomia cognitiva può avere importanti conseguenze sul piano della sicurezza e della prevenzione del rischio negli ambienti di lavoro. Lo StudioSandon è socio della SIE, la Società Italiana di Ergonomia, e detiene una esperienza più che ventennale nel campo della interazione uomo-macchina.

StudioSandon fornisce consulenze e formazione specifica per gli adempimenti di cui al D.Lgs. 81 (Testo Unico Sicurezza).

 

 

 

 

 

ERGONOMIA COGNITIVA NELLA CARTELLONISTICA E NEI SEGNALI DI PERICOLO

I principi della ergonomia cognitiva impongono precise regole da rispettare per una cartellonistica corretta ed efficace.Nella progettazione e nella scelta della  cartellonistica per la sicurezza occorre ad esempio tenere presente fattori fondamentali che influenzano la percezione del segnale di pericolo, quali:


- condizioni ambientali (luce, contrasto, rumore) 
- deficit audiovisivi
- condizioni di stress
- interpretazioni errate legate al bias etnico/culturale

Ergonomia e Cartellonistica Sicurezza LAvoro

L'inosservanza di principi ergonomici, inclusi quelli relativi alla ergonomia cognitiva può avere importanti conseguenze sul piano della sicurezza e della prevenzione del rischio negli ambienti di lavoro. Lo StudioSandon è socio della SIE, la Società Italiana di Ergonomia, e detiene una esperienza più che ventennale nel campo della interazione uomo-macchina.

StudioSandon fornisce consulenze e formazione specifica per gli adempimenti di cui al D.Lgs. 81 (Testo Unico Sicurezza).

 

PIANI DI EMERGENZA - VIE DI FUGA IN CASO DI INCENDIO

L'ergonomia sfrutta i principi e le conoscenze di psicologia cognitiva unitamente alle tecniche di wayfinding per suggerire una corretta redazione e implementazione dei piani di emergenza e delle vie di fuga in caso di incendio. Una particolare attenzione va posta in ambienti dove deve essere tenuto in conto l'interpretazione di segni e messaggi in relazione alla multietnicità e multicuturalità del personale addetto e dei lavoratori. La consulenza di un ergonomo cognitivo è quindi auspicabile nell'affrontare la gestione delle emergenze in ambiente di lavoro.

 

BLOG di Ergonomia Cognitiva

 

 

(c) StudioSandonECOingegneria - Via Provinciale Nord 12/1, 40050 Castello d'Argile (BO)
Tel. 051-976081 , 327-5419461   Fax: 178-2203757
email StudioSandon

Socio di
logo Società Italiana di Ergonomia Società Italiana di Ergonomia

Ultimo aggiornamento Martedì 09 Novembre 2010 13:23
 
 

On line

 1 visitatore online

Cerca in archivio